• Richiesta informazioni

    Nome*

    Cognome*

    Professione

    Città

    Email *

    Autorizzo ai sensi del D.Lgs. 196/03 il trattamento dei dati personali
    trasmessi.*

  • F.A.Q.

    D Cosa fa Federculture e perché è vantaggioso associarsi?

    D Come posso associarmi a Federculture?

    D Non sono associato ma vorrei essere sempre aggiornato sulle vostre iniziative, come posso fare?

    D Sono un associato e vorrei promuovere un evento, potete aiutarmi?

    R Scopri tutti i nostri servizi e progetti nella sezione Attività

    R Consulta la pagina come associarsi e scarica la modulistica.

    R Lascia i tuoi riferimenti
    nella pagina Amici di Federculture entrerai nella nostra community

    R Sì, lo diffonderemo sui nostri canali. Invia tutto il materiale all'indirizzo email comunicazione@federculture.it

Iniziativa legislativa

testo legge

Federculture, attraverso il suo ufficio legislativo, monitora quotidianamente l’attività di Camera e Senato e segue la produzione legislativa nel corso delle diverse fasi dell’iter parlamentare.

Ciò consente alla Federazione, nell’interesse dei propri Associati, di svolgere azioni di lobbying sia tramite la partecipazione a commissioni di studio presso i ministeri competenti, sia attraverso la redazione di proposte di emendamento delle leggi in esame nelle Camere, che permettono – se accolte – di apportare importanti modifiche alle norme.

Federculture rappresenta e tutela gli interesse dei propri Associati anche attraverso audizioni presso il Parlamento e il Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo.

In particolare, negli ultimi anni l’intervento della Federazione ha permesso di raccogliere importanti risultati tra i quali ricordiamo, ad esempio, l’esclusione di aziende speciali e istituzioni operanti nel settore culturale da una serie di vincoli e limitazioni finanziarie e burocratiche, che ne avrebbero bloccato le possibilità di programmazione delle attività e di sviluppo della produzione.

Altre iniziative condotte da Federculture insieme ai propri associati hanno permesso di sventare alcune delle implicazioni più pericolose previste nelle più recenti manovre finanziarie, come la previsione della soppressione degli enti di regioni, province e comuni che gestiscono servizi culturali.

La Federazione ha inoltre istituito commissioni tecniche di studio con l’obiettivo di esaminare il quadro normativo, individuare criticità e avanzare proposte alle istituzioni.

 

 

 

Per informazioni: legislativo@federculture.it