• Richiesta informazioni

    Nome*

    Cognome*

    Professione

    Città

    Email *

    Autorizzo ai sensi del D.Lgs. 196/03 il trattamento dei dati personali
    trasmessi.*

  • F.A.Q.

    D Cosa fa Federculture e perché è vantaggioso associarsi?

    D Come posso associarmi a Federculture?

    D Non sono associato ma vorrei essere sempre aggiornato sulle vostre iniziative, come posso fare?

    D Sono un associato e vorrei promuovere un evento, potete aiutarmi?

    R Scopri tutti i nostri servizi e progetti nella sezione Attività

    R Consulta la pagina come associarsi e scarica la modulistica.

    R Lascia i tuoi riferimenti
    nella pagina Amici di Federculture entrerai nella nostra community

    R Sì, lo diffonderemo sui nostri canali. Invia tutto il materiale all'indirizzo email comunicazione@federculture.it

Cultura, turismo e territorio tra formazione e promozione

Il patrimonio culturale diffuso sul territorio è la risorsa più importante dell’Italia, l’espressione delle sue potenzialità e lo specchio dei suoi problemi. La formazione e la promozione rappresentano quindi strumenti fondamentali per una rinascita territoriale basata sul turismo della bellezza, sulla sostenibilità e sul rispetto della filiera conoscenza-tutela-valorizzazione.

Come può, dunque, il patrimonio culturale diffuso può contribuire alla rinascita dei territori e delle comunità?

È questo uno dei temi che saranno affrontati giovedì 14 settembre prossimo alle 17 a Lanciano, presso il Palazzo degli Studi, nel corso di un incontro con Rossano Pazzagli, docente all’Università degli Studi del Molise e presidente dei corsi di laurea in Scienze turistiche e Management dei beni culturali e del turismo.

La conferenza è promossa dalla Scuola UNPLI per il patrimonio culturale e il paesaggio, di Lanciano, in collaborazione con l’Università degli Studi del Molise, il Comitato provinciale UNPLI Chieti, il Consorzio Universitario di Lanciano, Federculture, DMC Terre del Sangro Aventino e RATI Rete Abruzzese per il Talento e l’Innovazione.

Saranno presenti il sindaco di Lanciano e presidente della Provincia di Chieti, Mario Pupillo, l’assessora alla cultura, Marusca Miscia, il presidente UNPLI Chieti e vicepresidente UNPLI Abruzzo, Sergio Carafa, e il responsabile formazione delle Pro Loco UNPLI Chieti, Amedeo Cappella. Modera l’incontro Carlo D’Angelo, responsabile Scuola UNPLI per il patrimonio culturale.

Ulteriori informazioni sul sito www.scuolaunpli.it/culturaturismoterritorio