• Richiesta informazioni

    Nome*

    Cognome*

    Professione

    Città

    Email *

    Autorizzo ai sensi del D.Lgs. 196/03 il trattamento dei dati personali
    trasmessi.*

  • F.A.Q.

    D Cosa fa Federculture e perché è vantaggioso associarsi?

    D Come posso associarmi a Federculture?

    D Non sono associato ma vorrei essere sempre aggiornato sulle vostre iniziative, come posso fare?

    D Sono un associato e vorrei promuovere un evento, potete aiutarmi?

    R Scopri tutti i nostri servizi e progetti nella sezione Attività

    R Consulta la pagina come associarsi e scarica la modulistica.

    R Lascia i tuoi riferimenti
    nella pagina Amici di Federculture entrerai nella nostra community

    R Sì, lo diffonderemo sui nostri canali. Invia tutto il materiale all'indirizzo email comunicazione@federculture.it

Federculture – DG MiBACT: protocollo d’intesa per migliorare la gestione e la fruizione dei beni culturali

Federculture e la DG Musei del MiBACT coopereranno per migliorare la fruizione dei musei e dei luoghi della cultura del Sistema museale nazionale, in un’ottica di valorizzazione e gestione integrata territoriale.

E’ questo l’obiettivo principale del protocollo d’intesa biennale siglato da Andrea Cancellato, Presidente di Federculture e Ugo Soragni, Direttore Generale Musei del Ministero che avvia tra i due enti una collaborazione finalizzata a potenziare la promozione e la valorizzazione del patrimonio culturale in quanto risorsa e fonte di coesione e di sviluppo sociale che, se affidato ad una gestione efficiente, contribuisce alla crescita della coscienza civile in un’ottica di sviluppo territoriale sostenibile.

La cooperazione tra Direzione Musei e Federculture si basa sul dialogo tra istituzioni, imprese pubbliche e private del territorio. Mira a sostenere i Poli museali regionali nella progettazione partecipata di reti locali per valorizzare le risorse territoriali e creare sistemi integrati di gestione dei servizi culturali e turistici.

In questo senso uno degli obiettivi sarà dare finalmente attuazione all’articolo 112 del Codice dei Beni Culturali e del Paesaggio che promuove la stipula di accordi di valorizzazione, su base regionale o sub regionale, in rapporto ad ambiti territoriali definiti, al fine di individuare strategie ed obiettivi comuni di valorizzazione, nonché per elaborare i conseguenti piani strategici di sviluppo culturale anche promuovendo l’integrazione, nel processo di valorizzazione concordato, delle infrastrutture e dei settori produttivi collegati.

E’ possibile scaricare il testo integrale del Protocollo d’intesa