• Richiesta informazioni

    Nome*

    Cognome*

    Professione

    Città

    Email *

    Autorizzo ai sensi del D.Lgs. 196/03 il trattamento dei dati personali
    trasmessi.*

  • F.A.Q.

    D Cosa fa Federculture e perché è vantaggioso associarsi?

    D Come posso associarmi a Federculture?

    D Non sono associato ma vorrei essere sempre aggiornato sulle vostre iniziative, come posso fare?

    D Sono un associato e vorrei promuovere un evento, potete aiutarmi?

    R Scopri tutti i nostri servizi e progetti nella sezione Attività

    R Consulta la pagina come associarsi e scarica la modulistica.

    R Lascia i tuoi riferimenti
    nella pagina Amici di Federculture entrerai nella nostra community

    R Sì, lo diffonderemo sui nostri canali. Invia tutto il materiale all'indirizzo email comunicazione@federculture.it

Condividi

Federculture: sconcertati per sentenza Tar Lazio su direttori dei musei, si rischia azzeramento di riforma fondamentale

 

Roma, 25 maggio 2017. «Siamo sconcertati per la sentenza del Tar del Lazio che ha bocciato la nomina di alcuni dei 20 direttori dei principali musei statali, incaricati a seguito della riforma attuata dal ministro Franceschini».

Così commenta Andrea Cancellato, Presidente di Federculture, che prosegue:

«Gli effetti riflessi di questa sentenza rischiano di causare l’azzeramento di un processo di innovazione della gestione dei musei nazionali atteso da anni.  Proprio grazie alla riforma, che Federculture ha accolto da subito con favore, sono stati fatti importanti passi avanti verso una maggiore autonomia organizzativa, scientifica, finanziaria e contabile e una migliore efficienza, con risultati che sono evidenti per tutti. Una strada sulla quale ci auguriamo non si torni indietro».